MOSTRA alla Basilica Palladiana

Send by emailSend by emailVersione PDFVersione PDF

Mostra :Da Raffaello verso Picasso

Curata da Marco Goldin, direttore generale di Linea d'ombra, raccoglie una novantina di quadri provenienti dai musei dei vari Continenti e da alcune collezioni private sia europee che americane.

La mostra si sviluppa in quattro sezioni tematiche (Il sentimento religioso; La nobiltà del ritratto; Il ritratto quotidiano; Il Novecento. )

Gli oltre novanta quadri mozzafiato provenienti da prestigiose istituzioni museali di tutto il mondo (una su tutte, la "Danza a Bougival" di Renoir uno dei simboli dell’intero impressionismo sbarcato dal museo di Boston) sfilano negli spazi del capolavoro di Andrea Palladio riaperta per l'occasione dopo cinque anni di complesso intervento di restauro.

Un contenitore di armoniosa perfezione volumetrica che sembra essere il degno prologo ad un percorso espositivo che orchestra le opere e gli artisti in quattro sezioni tematiche - si badi bene, non cronologiche - seguendo la personalissima visione di Goldin, protagonista "ex machina" tra i maestri.

Con il filo rosso dell’immagine universale dell’uomo tra sacro e profano, tra vita quotidiana e celebrazione di sé nella regalità delle corti, tra sentimento religioso e rappresentazione della propria immagine negli autoritratti soprattutto tra Ottocento e Novecento.